Primavera in arrivo

A cura della Dott.sa Valentina Casale

Un assaggio di primavera e già il nostro equilibrio psicofisico sente da un lato i benefici ma contemporaneamente viene sottoposto ad un dispendio di risorse ed energie. Il sole, le prime fioriture e le temperature più miti però non devono farci sottovalutare i segnali che il corpo ci invia. Dobbiamo rafforzare il sistema immunitario perché le continue escursioni termiche possono favorire sindromi parainfluenzali. Per fortificare il sistema immunitario ed evitare influenze e raffreddori è importante lo stile di vita,  nutrirsi in maniera sana e secondo stagione avendo un atteggiamento positivo verso ciò che ci circonda, evitando il fumo e favorendo lo sport, ecco cosa significa un “sano stile di vita”.

La natura ci viene in aiuto con i suoi frutti ricchi di vitamina C. Seguire il calendario stagionale alimentare fa si che riusciamo a stimolare il  sistema immunitario aumentando le nostre difese. Iniziare la giornata con una semplice spremuta di arancia o di agrumi misti ci farà subito appropriare dei numerosi benefici della vitamina C quali per esempio,  una riduzione dello stress, una  pelle luminosa ( grazie alla stimolazione del collagene) e un aumentato vigore dei capelli.

La vitamina C la troviamo nei broccoli, nei finocchi, nei cavolini di Bruxelles, nei cavolfiori, nei kiwi, nelle fragole che iniziano a comparire sui banchi dei mercati e consumando sia a pranzo che a cena una porzione di verdure oltre a frutta di stagione riusciremo a garantirci un appropriato apporto di vitamina C. Seguiamo la semplice regola della dieta mediterranea,  ovvero la stagionalità, portando in tavola i 5 colori della salute: blu/viola, verde, bianco, giallo/arancio e rosso. Per avere sinergia tra le proprietà degli alimenti è importante averli nello stesso pasto e vedrete che  diventerà anche un modo divertente per scegliere sfiziosi abbinamenti sfruttando la varietá.   Il cibo deve deliziare vista e palato oltre che seguire proprietà benefiche e protettive. 

In fondo non si “mangia anche con gli occhi”?

Ecco un’idea per accogliere la primavera assaporando le prime fragole ricche in vitamina C, irrorate di succo di limone ed abbinate agli omega 3 sia vegetali che animali di chia e salmone ed a tutti gli amminoacidi essenziali presenti nei semi di canapa decorticati . In pochi minuti un pranzo leggero e ricco in proprietà nutrizionali antiossidanti dove basterà aggiungere una buone fonte di carboidrati con un pane integrale. E se avete fretta… riempite un buon panino con questo mix di insalata, frutta, pesce e semi.

____________________________________________________________________________________________________________

Potete seguire la Dott.sa Valentina Casalesul suo profilo instagram dr_valentina_nutrizionista  dove troverete tante idee per ricette gustose, oppure sulla sua pagina Facebook: La mia cucina nutrizionale. Per un consulto e appuntamento scrivete una e-mail a: drvalentinacasalenutrizionista@yahoo.it

Chi è la Dottoressa Valentina Casale. Laurea Magistrale in Scienze Biologiche (indirizzo Biomolecolare), presso l’Università degli Studi di Pavia, con esperienza formativa presso Istituto di Genetica Molecolare, IGM-CNR di Pavia. Nel 2002 abilitazione all’esercizio della professione di Biologo . Diploma di Specializzazione in Genetica Applicata presso l’Università degli Studi di Pavia . Nel 2005 conseguimento della Specializzazione di I livello in Nutrizione Umana (Biologia-Fisiologia Modellistica della nutrizione umana) Master presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore Milano. Prof. Pietro M. Boselli, Ideatore del metodo B.F.M.N.U. Nel 2009 diploma di Dottorato Internazionale in Anatomia Patologica presso la Facolta’ di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano. Aggiornamento BFMNU direttamente con Prof. Pietro M. Boselli, Ideatore del metodo B.F.M.N.U. (2015). Corsi di formazione e aggiornamento dal 2005 ad oggi hanno trattato e trattano varie tematiche.

Il Metodo adottato dalla Dottoressa consta in una rieducazione alimentare personalizzata attraverso l’applicazione della metodica BFMNU che ha la peculiarità di studiare le velocità d’assorbimento metabolico attraverso le  caratteristiche antropometriche e le analisi delle abitudini alimentari del paziente.

 Appassionata di “sana cucina” non esitera’ a darvi intriganti consigli alimentari.

Privacy Preference Center

Google Analytics

Google Anayltics è un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”) che utilizza dei “cookie” mediante i quali raccoglie Dati Personali dell’Utente che vengono trasmessi a, e depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizza queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di Internet. Google non associa l’indirizzo IP dell’utente a nessun altro dato posseduto da Google. L’eventuale rifiuto di utilizzare i cookies, selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser, può impedire di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Maggiori informazioni: http://www.google.com/intl/en/policies/privacy/

_ga, gat_gtag_UA_59948261_1,_gid
_ga, gat_gtag_UA_59948261_1,_gid

GDPR

Questi cookie permettono il salvataggio delle preferenze espresse del settaggio della privacy

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?