Alcuni consigli per una pelle perfetta

Articolo a cura di Valentina Montalto

Skin Care

Molto spesso le mie clienti mi chiedono quali siano le accortezze da utilizzare per avere sempre una pelle dall’aspetto luminoso e sano. La mia risposta è sempre la stessa e suscita spesso un pò di stupore. Tre sono i fattori che incidono sulla salute della nostra pelle:

• Ottima skin care quotidiana

• Bere molta acqua

• Alimentazione

E bbene si ragazze anche quello che mangiamo incide positivamente o negativamente sull’aspetto della nostra pelle! E di conseguenza incide sul risultato finale del trucco. Come dico sempre se il pittore dipingesse su una tela già sporca di colore, il dipinto come verrebbe? Sicuramente il risultato non sarebbe dei migliori. Ma procediamo per gradi.

 

Skin Care

DETERGERE: È essenziale rimuovere il trucco prima di andare a letto. Lo sapevate che se andiamo a dormire con la pelle non adeguatamente detersa invecchiamo di 28 giorni in una sola notte?!

TONIFICARE: utilizzare un tonico dopo la detersione aiuta a rimuovere gli ultimi residui di detergente e sporco, ma anche a consentire alla pelle di recepire meglio i trattamenti successivi.

IDRATARE: l’idratazione è vitale per tutti i tipi di pelle e a tutte le età perché la pelle perde quotidianamente liquidi a causa del naturale processo di evaporazione. La pelle va protetta tutti i giorni, da dentro e da fuori, dagli agenti ambientali nocivi.

 

Il ruolo dell’acqua

Fondamentale è bere molta acqua. Bisognerebbe berne almeno 2 litri al giorno. So che a volte è difficile (anche per me lo è, soprattutto l’inverno quando sentiamo meno lo stimolo della sete), ma se utilizziamo le giuste accortezze riusciremo a soddisfare il fabbisogno giornaliero con molta facilità. Ad esempio ci sono diverse applicazioni per iphone o smartphone che ci ricordano di bere, io ad esempio utilizzo

Bere acqua promemoria” e devo dire mi è molto utile perché ogni ora mi ricorda di bere un bicchiere di acqua, ma ce ne sono tantissime!

Perché bere è così importante?

L’acqua aiuta le cellule ad assorbire gli elementi nutritivi e ad eliminare le tossine.

Inoltre bere un’abbondante quantità d’acqua aiuta a prevenire la secchezza della pelle. Non sostituire assolutamente l’acqua con caffè e bibite gassate, il cui alto contenuto di caffeina aumenta la disidratazione.

 

L’alimentazione

Terzo punto, ma non meno importante è la corretta nutrizione. Importanti sono le vitamine A, C, E, D. Queste stimolano il rinnovamento delle cellule cutanee, favoriscono la naturale regolazione e la sintesi del collagene per una normale funzionalità della pelle.

Stimolare la produzione del collagene dall’interno è ciò che caratterizza alcuni tipi di creme per il viso, che io prediligo, rispetto a quelle che hanno un effetto tensoreo solo istantaneo; le prime infatti permettono di ottenere un effetto rimpolpante della cute più a lungo termine.

Altro nutriente molto importante è il Selenio, potente antiossidante che insieme alla Vitamina E contribuisce a proteggere le cellule dallo stressossidativo e dagli effetti dannosi dei radicali liberi e dei raggi UV.

Detto questo…. Cosa dobbiamo mangiare quindi per riuscire ad assimilare queste vitamine e nutrienti, integrando così la nostra alimentazione in modo sano ed efficacie?

Ad esempio ottime fonti di selenio sono le noci del brasile, funghi prataioli, gamberi, agnello e pesce, ma anche il pane integrale e il tacchino magro.

A causa dell’esposizione ad agenti esterni come lo smog e i raggi solari la nostra pelle produce continuamente radicali liberi.

Per poterne arrestare la produzione, ruolo fondamentale hanno gli Antiossidanti, sostanze che sono presenti sopratutto nella frutta e verdura dai colori vivaci come i frutti di bosco, albicocche, zucca, peperoni, patate dolci, ecc.

Anche il Tè verde è un potente antiossidante che aiuta a ridurre il danno causato alle cellule e al corpo dai radicali liberi e a prevenire le infiammazioni.

L’alimentazione è, quindi, uno degli aspetti fondamentali per avere una pelle dall’aspetto sano e luminoso. Aspetto che molto spesso tendiamo a sottovalutare. Il mio consiglio è perciò quello di nutrire la nostra pelle dall’esterno, ma anche dall’interno, prestando attenzione a ciò che mangiamo e beviamo. Avere una pelle ben curata è il primo passo per ottenere ottimi risultati anche con il trucco!

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________

VALENTINA MONTALTO

La mia storia di truccatrice professionista inizia nel 2012 quando, dopo una laurea in Giurisprudenza e due anni di pratica forense, decido che la mia vita avrebbe preso una direzione diversa… Non guidata dalla ragione ma dalla passione e dal cuore.
Così intraprendo il mio percorso frequentando, nel 2012, la scuola di trucco di Stefania D’Alessandro e successivamente dopo alcuni anni di pratica e ,così detta “gavetta”, l’accademia di trucco “Vivi Makeup Academy” di Viviana Ramassotto.
Dopo il mio secondo diploma da truccatrice continuo comunque nella formazione e contemporaneamente nel mio lavoro,che svolgo con passione e dedizione… Un lavoro che amo e mi rende felice, emozione che cerco e ho voglia di trasmettere a tutte le mie clienti….
Contatti:
Valentina Montalto MUA
instagram: valentinamakeup84
Visite: 330