Francesca Bergami: vi racconto Altrient C

Si parla di integratori alimentari, dell’importanza di assumere Vitamina C e della fatica per poterla “stoccare” nel corpo, visto che quest’ultima – in particolare – viene eliminata rapidamente, attraverso la diuresi, dall’organismo. Abbiamo incontrato Francesca Bergami, Italy Country Manager, Abundance and Health e ci siamo fatte spiegare qualcosa di più rigurado Altrient C, un nuovo integratore a base di Vitamina C che, grazie alla sua formulazione aumenta la biodisponibilità, fino a portarla a livelli mai raggiunti prima da tutte le altre formulazioni.

Altrient C 10-11-15 JC0077_LOGO

Di vitamina C si parla sempre tanto. Cosa ha di diverso Altrient C?
La vitamina C è sempre la stessa, non cambia, dal punto di vista delle sostanze e dell’integrazione che apporta. La questione è che non tutte le formulazioni, presenti sul mercato, sono ugualmente efficaci.

Cosa fa la differenza?
A seconda del tasso di assorbimento, definito biodisponibilità, un integratore alimentare risulta più o meno efficace. La biodisponibilità, infatti, è la frazione di integratore che l’organismo è in grado di assorbire per le proprie funzioni biologiche.

Di norma che percentuale viene trattenuta dall’organismo?
Le normali formulazioni presenti sul mercato, consentono una biodisponibilità pari al 15-30%

E Altrinet C dove arriva?
La tecnologia, alla base della formulazione di Altrient C è rivoluzionaria. E’ stata scoperta 25 anni fa negli Usa, ed è una tecnologia che consiste nell’ incapsulamento liposomiale. Ovvero, i liposomi, che sono bollicine di grassi sani, racchiudono la vitamina C e la proteggono, in modo tale che questa – protetta dalla barriera di queste bollicine – possa navigare indisturbata in tutto l’apparato digerente.

Altrient C 10-11-15 JC0369_LOGO

Cosa accade, dunque?
Dal momento in cui mettiamo in bocca la vitamina C, questa deve far fronte a diversi nemici quali: enzimi saliva, succhi gastrici, sali biliari e batteri intestinali che ne riducono notevolmente la percentuali di assorbimento da parte dell’organismo. Solo la vitamina incapsulata nei liposomi resta protetta e arriva direttamente nell’intestino tenute. Intatta e distribuita alle cellule che ne hanno maggiormente bisogno. Questo è Altrient C che, con questa formulazione, raggiunge il 98% di biodisponibilità.

I vantaggi, a livello fisico, sono subito visibili e percepibili?
Abbiamo condotto una ricerca* per valutare le proprietà anti invecchiamento e rassodanti, di Altrient C, sulla pelle. I risultati ottenuti, ci hanno ampiamente dimostrato che Altrient C può essere impiegato come vero e proprio prodotto di bellezza, per la pelle di tutto il corpo. Il suo utilizzo aumenta e migliora la produzione di collagene che, senza vitamina c, non avviene.

Per quanto tempo deve essere assunto l’integratore?
Non c’è durata minima, essendo un nutriente può essere assunto per tutta la vita, anche perché è 100% naturale.

Altrient C 10-11-15 JC0583_done

Con che modalità?
Meglio assumerlo a digiuno, in modo che entri più velocemente in circolo. La sua consistenza, un po’ densa con un sapore tipo lecitina si soia, è frutto dei fosfolipidi contenuti. Se dovesse risultare poco gradevole è possibile mischiarlo a un succo o a una bevanda fredda. Mai calda. Il calore scioglierebbe e potrebbe danneggiare i liposomi grassi che incapsulano la vitamina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

*Studio effettuato: su 41 partecipanti, tra 31-61 anni per 16 settimane. Metodi utilizzato: doppio cieco, ovvero sia i pazienti che il medico che effettuava la ricerca sono stati tenuti all’oscuro irca la natura del prodotto somministrato in modo da evitare che i risultati potessero essere influenzati dall’opinione personale. Per misurare oggettivamente il livello di invecchiamento è stato impiegato uno strumento chiamato cutometro, che ha misurato l’elastometria cutanea (misurazione elasticità pelle) per valutare i risultati relativi alla compattezza della cute e alla sua elasticità.

Partecipanti dvisi in 3 gruppi: al primo somministrate 3 bustine/gg, al secondo 1/gg e al terzo un placebo. Ecco i risultati:

Gruppo 1: miglioramento elasticità e compattezza del 61% già alla 12esima settimana
Gruppo 2: miglioramento elasticità e compattezza del 35% alla 16esima settimana
Gruppo 3: nessun cambiamento

Privacy Preference Center

Google Analytics

Google Anayltics è un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”) che utilizza dei “cookie” mediante i quali raccoglie Dati Personali dell’Utente che vengono trasmessi a, e depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizza queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di Internet. Google non associa l’indirizzo IP dell’utente a nessun altro dato posseduto da Google. L’eventuale rifiuto di utilizzare i cookies, selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser, può impedire di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Maggiori informazioni: http://www.google.com/intl/en/policies/privacy/

_ga, gat_gtag_UA_59948261_1,_gid
_ga, gat_gtag_UA_59948261_1,_gid

GDPR

Questi cookie permettono il salvataggio delle preferenze espresse del settaggio della privacy

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?