Gli affitti brevi a Milano: la casa come investimento e rendita immediata

case_affitti_brevi

Noi italiani siamo un popolo di risparmiatori: è un dato di fatto, ma soprattutto siamo un popolo di investitori nel famoso “mattone”. Sempre alla ricerca di un reddito sicuro e un investimento per il futuro. Già i nostri nonni ci hanno insegnato ad investire in qualcosa di solido, di concreto, come la casa.

casa_investimento

E’ CORRETTO INVESTIRE NELL’ACQUISTO DI UNA CASA?

Lo chiedo a William Bernardelli titolare di Studio Dazzi Milano che da 40 anni si occupa di Immobili nella città del capoluogo lombardo. “Dire se sia giusto o sbagliato investire nell’acquisto di una casa è troppo generico. Dipende da qual’è l’obiettivo e cosa ci si aspetta.

case_affitti_brevi

Decisamente posso affermare dalla mia esperienza che gli strumenti finanziari sono una materia difficilmente comprensibile e gestibile da molti. Inoltre i rischi connessi all’investimento dei propri risparmi sono alti. Quindi a molti risulta più facile e concreto mettere i propri risparmi sul vecchio mattone. Questo sapendo che, alla mal parata, il bene rimane integro e con ogni probabilità rivalutato nel tempo.

UNA RENDITA IMMEDIATA CON L’AFFITTO BREVE

Un investimento a lungo termine che è da subito una rendita sicura è l’affitto breve

Ci sono case, appunto che vengono acquistate, ristrutturate per essere messe a reddito attraverso gli affitti brevi. Milano è una città turistica e, statistiche alla mano, sempre più utenti prenotano un appartamento medio piccolo piuttosto che stanze d’albergo al medesimo costo.

A molti dei miei clienti, mi rivela W. Bernardelli, che vogliono avere una rendita immediata ma, desiderano fare al contempo un investimento per il futuro, suggerisco e li guido nell’acquisto di un appartamento, medio piccolo, come un bilocale (vedi quello nelle foto ad esempio) in una zona strategica della città possibilmente in un condominio signorile ben servito dai mezzi pubblici…

case_affitti_brevi

Se vivete in una città turistica come Milano, la scelta dell’appartamento “giusto” è fondamentale. Dovrete farvi consigliare da un esperto del settore che vi suggerisca l’appartamento che rispecchi diversi fattori. Un appartamento che darà una rendita sicura per un affitto breve è una casa che verrà scelta dai turisti ed avrà nei motori di ricerca un punteggio alto a livello di recensioni. Bisognerà quindi tener conto delle esigenze dei turisti prima della ristrutturazione e dell’homestaging.

Cose semplici ma significative come bagno con box doccia grande e confortevole, ottimizzazione degli spazi con gli arredi etc etc

Dopo l’acquisto in genere si effettuano i lavori di ristrutturazione per mettere a norma l’alloggio: questa tipologia di lavori gode ancora del vantaggio degli sgravi fiscali. Noi di Studio Dazzi seguiamo il cliente sia nella ristrutturazione ma anche nelll’homestaging. Cioè proponiamo soluzioni di “abbellimento estetico” dell’alloggio anche minime (dipende dal budget) per rendere appealing l’alloggio (vedi le foto di esempio del bilocale ristrutturato in Zona Città Studi a Milano – foto copyright Studio Dazzi) A volte basta poco!!

PERCHE’ L’AFFITTO BREVE?

Un tempo chi acquistava una casa per investimento futuro, cercava di affittarla per rientrare delle spese. Si è visto con il tempo e la crisi economica che questo può portare a grossi rischi nel caso di eventuali inquilini morosi e conseguenti seccature anche legali. In Italia se vuoi rientrare del tuo immobile per rivenderlo e l’affittuario non vuole rilasciarlo, la questione può diventare onerosa, lunga e problematica.

Da poco tempo è consentito, una volta acquistato un immobile ed averlo messo a norma, affidarlo a dei professionisti del settore che lo affitteranno per voi ai turisti per tutto l’arco dell’anno. Questi professionisti si faranno carico dell’accoglienza ospiti, del ricambio biancheria e pulizia appartamento fino al prossimo turista.voi non dovrete fare altro che incassare la rendita dell’affitto…che tolte le tasse e le spese che contratterete legate ai costi che il professionista dovrà sostenere, si tratta di una somma di sicuro interesse.

Niente male vero?

Articolo scritto da Stefania Lessio (contributor, William Bernardelli Agente Immobiliare in Milano)

Se ti è piaciuto questo articolo ti andrebbe di condividerlo? Mi farebbe molto piacere…

_____________________________________________________________________________________________________

Stefania Lessio, milanese doc con uno sguardo sempre rivolto verso il mondo ed in particolare gli States (www.lessio.net), ex pubblicitaria e donna di marketing, multitasking, mamma e donna sempre di corsa, ha unito le sue passioni per la scrittura, la moda e il design, l’home & living, l’amore per il bello e per lo stile bon ton, in questo progetto editoriale ambizioso.