Dimagrire con la testa

Dimagrire con la testa

A cura della Dott.ssa Maria Amore di Dimagrire con la psicologia

”Da lunedì dieta ferrea!”. Da quanto tempo ti ripeti queste parole?

Volendo elencare tutti i “segreti” per dimagrire in fretta e per sempre,non basterebbero le pagine di un’enciclopedia!
La buona notizia è che, se l’obiettivo è perdere peso, bisognerebbe concentrarsi prima di tutto sul proprio benessere mentale, piuttosto che osservare ossessivamente l’ago della bilancia.

Vuoi dimagrire?
Devi ricercare la tua felicità!

La verità è che la sostenibilità di un percorso di dimagrimento non può tener conto solo delle calorie e la scelta dei cibi, se vogliamo perdere peso e mantenerlo nel tempo è necessario mettere a punto prima di tutto quello che ho elencato in questa infografica.

Vuoi sapere come? Cambiando mentalità!
Trasforma il tuo percorso in un viaggio di amore e cura verso te stesso, non essere ossessionato dal peso ,dal voler vedere subito i risultati, piuttosto impegnati durante il processo a trasformare tabù e schemi in buoni propositi sostenibili per sempre.
Elimina i pensieri negativi,sorridi di più, fai sport per sentirti in forma, elimina l’odio per te stesso, non guardare solo la bilancia,ma soprattutto non importi regole e scadenze ,faranno diventare il cibo il tuo pensiero fisso e alla prima occasione mollerai.
Lavora sulle tue abitudini,sposta le tue attenzioni sul tuo benessere e inizia considerare questo ogni giorno della tua vita.

La conseguenza? Molto semplice!

Se sposti le tue attenzioni e inizi a ricercare la felicità nelle piccole cose,la perdita di peso arriverà senza troppi sforzi.
Si! Se hai altro a cui pensare con interesse, il cibo sarà il tuo ultimo pensiero!
Lo facciamo insieme?

 

_____________________________________________________________________________________________________________________

Dott.ssa Maria Amore

Dott.ssa Maria Amore

Psicologa del Comportamento Alimentare e tecniche di gestione del peso corporeo. Consulente della Nutrizione sportiva

Chi è lo Psicologo Alimentare?

Attualmente, la maggior parte delle figure professionali che si occupano del trattamento di problematiche legate all’alimentazione non ha un formazione psicologica. Si tratta, infatti, soprattutto di biologi, medici, dietisti, nutrizionisti, coach alimentari, che affrontano i problemi alimentari senza considerarne la dimensione psicologica e multifattoriale.

Quando si parla di comportamento alimentare, l’intervento dello Psicologo risulta di fondamentale importanza perché: il Comportamento Alimentare è un COMPORTAMENTO come ogni COMPORTAMENTO è influenzato da fattori genetici ma anche e soprattutto sociali, familiari, ambientali, e di personalità. I significati che l’individuo dà al cibo sono unici, individuali, e pertanto non possono essere affrontati con uno schema rigido come la DIETA pretende di fare. Le persone con problemi di gestione del peso sanno cosa “devono” o “non devono mangiare” ma non riescono ad attuare un regime alimentare corretto. Gli Psicologi lavorano sull’individuo nella sua unicità gli Psicologi lavorano sul conflitto, sulla motivazione, sull’autostima.

Gli Psicologi sanno che dietro ogni comportamento esistono una serie di fattori (pensieri, emozioni, idee etc) sui quali si deve intervenire per attuare un intervento correttivo.

Se anche tu vuoi iniziare un percorso con me scrivi una e-mail a: ildiariodimary.80@outlook.it
Percorso 8 weeks

Puoi seguire la Dott.ssa Maria Amore nella sua pagina Facebook Dott.ssa Maria Amore Psicologa del Comportamento Alimentare oppure in instagram dimagrireconlapsicologia