fbpx

Vuoi le curve?

A cura di Diego Tessari Personal Trainer

Come ogni anno in questo periodo, il desiderio di dimagrire per presentarsi ok alla prova costume tocca il suo apice.

Continuiamo a parlare quindi di strategie fitness per raggiungere il nostro obiettivo.

Lo avevamo accennato nell’articolo “Il cardio per dimagrire”, ricordi? (LINK) L’allenamento contro resistenza – pesi, manubri e bilancieri, ma anche kettlebell, TRX o corpo libero – è indispensabile per ottenere un corpo armonioso.

E quindi, perdere peso in modo intelligente, ergo…. perdere chili di grasso  e non di muscolo.
Lo sanno benissimo gli uomini, che spesso lo praticano come prima attività, anche se sovente sbagliano modi e dosi, ma anche se sei donna, se vuoi un corpo armonioso, se vuoi le curve, non puoi permetterti di trascurarlo!

Ma attenzione, spesso per le donne, i “pesi” vengono intesi come piccoli manubri da uno o due chili. Questi sovraccarichi non porteranno nessun beneficio alla tua composizione corporea. No, i pesi che devi usare son quelli realmente “pesanti” che ti permettano poche ripetizioni e ti obblighino ad usarli davvero i tuoi muscoli! Devi stare in un range ipertrofico, per dirla tecnicamente, proprio come fanno gli uomini.

Ma io non voglio diventare un uomo! E non lo diventerai, non ti verranno muscoli da culturista solo perché sollevi dei bilancieri…. farsi venire i muscoli da culturista è un vero e proprio lavoro in cui anche gli uomini, assai più dotati di testosterone della donna, si trovano spesso in difficoltà: allenamenti particolari, alimentazione super calibrata, integrazione – qui parliamo di quella legale – molto spinta.

Se semplicemente ti alleni con pesi “pesanti” non corri questo rischio, corri invece quello di avere dei muscoli tonici e voraci di energia che andranno a catturare le calorie che introduci con il cibo, evitando che si trasformino in grasso e donandoti, al contrario, una silhouette più femminile.

Ti vengono le gambe o le braccia grosse? Sappi che non è l’eccesso di muscolo, sono meccanismi diversi e REVERSIBILI, legati ad infiammazione, ritenzione o ai cuscinetti adiposi ancora presenti e che hanno necessità di più tempo per essere consumati….non ai muscoli ma ad allenamenti non correttamente programmati o male eseguiti.

Rivolgiti ad un professionista preparato e vedrai che anche questi inconvenienti spariranno e tu, con il giusto impegno, potrai avere il corpo che desideri.

Riassumendo un po’ quello che ci siamo detti nelle nostre chiacchierate finora

 

  • Dimagrire non è perdere peso sulla bilancia me è perdere grasso, tessuto adiposo, conservando, se non incrementando la massa magra, il muscolo. Per controllare il vero dimagrimento, meglio usare il centimetro da sarta che non la bilancia. Se poi ti avvali di un professionista, questi userà centimetro e plicometro o centimetro e bioimpedenziometria, oltre alla bilancia ( sì, a lui e’ permesso!! 🙂 ) per fornirti il quadro analitico più dettagliato possibile. Al limite  puoi sfruttare la tua passione per i selfie e scattartene qualcuno di fronte allo specchio da confrontare a distanza di qualche settimana l’uno dall’altro.

 

  • Per dimagrire efficacemente, devi alternare allenamento contro resistenza al cardio ad alta intensità, ovviamente in maniera compatibile alle tue capacita e livello di allenamento.

 

  • La camminata, la corsetta lenta, fare le scale invece di usare l’ascensore cosi come parcheggiare l’auto un paio di isolati prima quando vai al lavoro, sono attività che faranno sicuramente bene al tuo umore e ti aiuteranno a condurre una vita più attiva e questo ti darà più chance di riuscire a raggiungere il tuo obiettivo, ma non puoi fare esclusivo conto su di loro per il tuo dimagrimento

 

  • L’alimentazione ha un ruolo importantissimo nel permetterti di raggiungere l’agognato dimagrimento e la forma fisica desiderata. La soluzione non e mai fare la fame ma al contrario sostenere il maggiorato dispendio di energia dovuta agli allenamenti e creare solo un modesto deficit calorico.

 

Ma quest’ultima e forse la parte più complicata da trattare ed attuare di tutto il piano. Te ne parlerò in un prossimo articolo.

 

Registrati alla newsletter Articolo Femminile, subito un omaggio utile per te! Iscriviti QUI: goo.gl/Ieri6q oppure compila il form su www.articolofemminile.it

 

 

 

12419021_802511329895608_9093725123405847433_o

Se vuoi puoi seguire Diego nella sua pagina Facebook Diego Tessari – Personal Trainer & Nutritional Coach e contattarlo per avere informazioni.