PITTI: RED LANCIA LA LINEA LUXURY SPORT

Un’inedita linea di prodotto in cotone biologico certificato firmata dall’eco-stilista Tiziano Guardini

S’ispira ai tagli e alla comoda vestibilità delle classica calze tecniche-sportive, la nuova linea in cotone bio disegnata da Tiziano Guardini, il talentoso eco-stilista che da gennaio guida l’ufficio stile della RED, brand dello storico Calzificio ReDepaolini.

Due prodotti, declinati in 6 varianti colore, adatti per essere indossati con sneakers e ankle boots. La comoda gamba, con lavorazione “a polsino” dà l’effetto di una micro costa, mentre il piede, lavorato in scarto ago, è l’ideale per le giornate estive più calde.

La lavorazione, di ispirazione tecnico-sportiva, garantisce una  vestibilità perfetta assicurando comfort adeguato e un buon contatto con la scarpa.

 

Privacy Preference Center

Google Analytics

Google Anayltics è un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”) che utilizza dei “cookie” mediante i quali raccoglie Dati Personali dell’Utente che vengono trasmessi a, e depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizza queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di Internet. Google non associa l’indirizzo IP dell’utente a nessun altro dato posseduto da Google. L’eventuale rifiuto di utilizzare i cookies, selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser, può impedire di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Maggiori informazioni: http://www.google.com/intl/en/policies/privacy/

_ga, gat_gtag_UA_59948261_1,_gid
_ga, gat_gtag_UA_59948261_1,_gid

GDPR

Questi cookie permettono il salvataggio delle preferenze espresse del settaggio della privacy

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?