fbpx

Conchiglioni e Cavolfiore, la salute in tavola

Durante l’ inverno fare il pieno di vitamina C fa sempre comodo, vengono subito in mente le arance oppure i kiwi, ma possiamo farlo anche con un primo piatto utilizzando il cavolfiore che ne è ricco!
 Facendo parte della famiglia delle crucifere il cavolfiore contiene fibre, potassio, calcio, fosforo, ferro e acido folico. Oltre a rafforzare le nostre difese immunitarie ha proprietà depurative, antinfiammatorie e antiossidanti. Questo significa che agisce da anticancro contrastando i radicali liberi.

Ingredienti per 2 persone
170 g di conchiglioni
mezzo cavolfiore
8 noci
1 pomodoro secco
olio extra vergine di oliva
noce moscata
pepe q.b.
salsa di soia q.b.

Procedimento:
Nella pentola che useremo per lessare la pasta inserisco, prima il cavolfiore diviso a ciuffetti e lo faccio cuocere per 5 minuti dal bollore, resterà croccante in modo da mantenere le proprietà che vi ho elencato sopra.
 Lo scoliamo bene e lo frulliamo insieme al pomodoro secco tagliato a pezzetti e a 5 noci finchè non otteniamo una crema, io la preferisco non troppo liscia. Aggiungiamo noce moscata, pepe e assaggiamo. E’ sciapo? Aggiustiamo la sapidità con la salsa di soia aggiungendone poca alla volta e assaggiando sempre perchè è facile esagerare e coprire così il sapore dolce e delicato del cavolfiore.

08_Conchiglioni e cavolfiore_03

Una volta cotta la pasta la saltiamo velocemente con la crema di cavolfiore, aggiungendo solo in questo momento l’olio extravergine, può essere d’aiuto aver tenuto in un pentolino un po’ di acqua di cottura della pasta, così da ammorbidire la salsa nel caso si asciugasse troppo. Serviamo nel piatto aggiungendo le restanti noci sbriciolate a mano o tagliate grossolanamente al coltello, un pizzico di pepe e i conchiglioni affogati nel cavolfiore sono pronti!

A fine pranzo vi avanza della pasta? Non c’è problema fatela scaldare il giorno dopo nel forno spolverandola con del pangrattato misto a grana padano, si formerà una crosticina irresistibile!